google01edeb83bba0135f.html
Via Villoresi 8, Sedriano/ Via Oberdan 10, Nerviano
+39 3467426889
info@annalisabertolettipsicologa.com

Dott. Claudio Zulli- Gastroenterologo

Dott. Claudio Zulli- Gastroenterologo

Sono il Dott. Claudio Zulli, specialista in gastroenterologia ed endoscopia digestiva.

Dirigente Medico presso l’Azienda Ospedaliera Universitaria San Giovanni di Dio e Ruggi D’Aragona di Salerno.

Hoa avuto una formazione completa e approfondita nel campo della gastroenterologia, dell’epatologia e dell’endoscopia digestiva di base ed avanzata. Nel corso dei miei studi, del periodo di specializzazione e nell’immediato post-specializzazione ha infatti effettuato numerosi stages formativi in strutture di eccellenza in Italia ed all’estero.

Negli anni ho partecipato a numerosi Convegni, Congressi e Corsi di Aggiornamento in Italia ed all’estero .

Nello specifico mi sono laureato in Medicina e Chirurgia con votazione di 110/110 con lode,  presso la Seconda Università degli Studi di Napoli. Durante gli studi universitari ho frequentato per circa due anni il reparto di Gastroenterologia ed Epatologia della Seconda Università degli Studi di Napoli.

Durante l’ iter accademico ho effettuato un anno di studi presso l’Universitè Pasteur di Strasbourg (Francia), nel reparto di malattie dell’apparato digerente dell’Hopital Civil di Strasbourg. Mi sono poi specializzato in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva con votazione di 50/50 con lode presso l’Università Federico II di Napoli.

Nell’anno 2014 ho effettuato una Estancia Formativa (Periodo di Formazione) di 6 mesi presso l’Institut Clínic de Malalties Digestivas i Metabóliques (ICMDiM) del Hospital Clinic de Barcelona, Universitat de Barcelona (UB), centro d’eccellenza europeo per la gastroenterologia, l’epatologia e l’endoscopia digestiva.

Nel 2016 ho approfondito le mie competenze nel campo dell’endoscopia avanzata (ecoendoscopia, ERCP, resezioni endoscopiche) presso la UOC di Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva del Nuovo Ospedale Civile di Modena.

 

Non ti vuoi perdere nemmeno un articolo di questa sezione? CLICCA QUI e ci penserò io a inoltrarteli nella tua email.